Croccantini per Gatti Piccoli. I Migliori Consigli dei Veterinari

croccantini per gatti piccoli

Quali croccantini dare ai nostri piccoli mici? L’alimentazione migliore per i gatti piccoli

I gattini nati da poche settimane, ma già pronti a diventare i nostro fedeli amici pelosi, sono ancora teneri e delicati. Dobbiamo fare molta attenzione, terminato il periodo dello svezzamento, alla loro alimentazione. Pertanto, in questo articolo parleremo della nutrizione e daremo consigli su quali sono i migliori croccantini per gatti piccoli.

È importante scegliere solo alimenti di alta qualità, che contengano in modo bilanciato tutte le sostanze nutritive in grado di supportare la crescita dei gattini. Dobbiamo scegliere i croccantini con particolare attenzione: esistono infatti prodotti appositamente studiati per i cuccioli, che sono perfetti finché i mici non diventano adulti.

Per approfondire l’argomento, leggi anche l’articolo “Cibo per gatti piccoli. Aggiornato al 2021”.

L’alimentazione più adatta per i gattini

Dobbiamo iniziare a preoccuparci di come alimentare i gatti piccoli dopo 4 settimane dal parto: infatti, trascorso questo periodo, mamma gatta comincia a produrre una minore quantità di latte. E proprio da questo momento dobbiamo iniziare a occuparci dello svezzamento dei piccoli, scegliendo gli alimenti più indicati e i croccantini per gatti piccoli.

Ci vogliono però altri due mesi perché il gattino sia completamente svezzato e autonomo nella nutrizione: durante il periodo dello svezzamento è importante che abituiamo il gattino a mangiare cibi solidi. Possiamo partire con piccole quantità di alimenti studiati appositamente per i gatti piccoli, da suddividere in almeno 5 o 6 pasti giornalieri.

Nel primo periodo il gattino potrebbe avere la tendenza a rifiutare i cibi solidi, perché abituato al latte materno: in questo caso il trucco può essere quello di mescolare al cibo un po’ di latte (ne esistono di appositi studiati per il periodo dello svezzamento), in modo che il cucciolo si adatti in maniera graduale.

Le sostanze nutritive indispensabili per i gatti piccoli

Ci sono alcune sostanze nutritive che dobbiamo ricordarci di introdurre nella dieta del nostro gattino, perché sono indispensabili per favorire una crescita sana ed equilibrata: un gatto ben nutrito da cucciolo è destinato a essere un gatto sano e in forma anche nel resto della sua vita da adulto.

Dobbiamo sempre ricordarci che l’apparato digerente dei gattini nei primi mesi è molto delicato, quindi scegliamo sempre e solo degli alimenti dedicati ai cuccioli, come i croccantini per gatti piccoli. Questi alimenti devono contenere:

  • metilsulfonilmetano: una sostanza naturale utile per lo sviluppo e la buona salute delle articolazioni;
  • prebiotici: che sono importanti per il mantenimento della flora intestinale e per evitare problematiche come la dissenteria;
  • olio di salmone o di lino: che contiene grassi di ottima qualità perfetti per dare energia senza depositarsi nel fegato.

L’alimentazione dei gatti in questo periodo dovrebbe prevedere un alto livello di proteine animali: non dimentichiamoci che il nostro gatto, anche se cucciolo, è un carnivoro e quindi la sua necessità di mangiare carne è data proprio dalla sua natura.

Le sostanze da evitare nella nutrizione dei gatti piccoli

Ci sono alcuni alimenti che non vanno assolutamente dati ai gattini, perché possono provocare loro problemi. In particolare vanno evitati:

  • la carne cruda o poco cotta: perché al suo interno può contenere dei parassiti;
  • i latticini: tutto quello che è derivato da latte bovino o caprino rischia di provocare dissenteria;
  • le uova crude: queste infatti ostacolano l’assorbimento della vitamina B e possono portare a dermatiti e perdite di pelo.
croccantini per gattini

Come nutrire i gattini fino al quarto mese

Terminato il periodo dello svezzamento e dopo aver inserito diversi alimenti solidi nella dieta del nostro micio, compresi i croccantini per gatti piccoli, dobbiamo tenere anche conto delle sue necessità di crescita e del suo appetito.

Infatti i gattini fino al quarto mese di età hanno un appetito che può competere con quello dei gatti adulti: è importante però suddividere l’alimentazione giornaliera in tanti piccoli pasti, per non causare problemi all’apparato digerente, che è ancora delicato.

L’alimentazione del gatto fino al sesto mese

Nei due mesi successivi la soluzione migliore per nutrire il nostro gattino è quella di diminuire la frequenza dei pasti, aumentando nel contempo la quantità di cibo offerto al nostro cucciolo.

In questi mesi infatti il gattino comincia ad autoregolarsi durante i pasti, evitando di assumere quantità troppo grandi di cibo: lentamente si avvicina all’età adulta, che viene raggiunta fra i 10 e i 12 mesi.

In ogni caso anche in questa fase è molto importante scegliere un’alimentazione basata su prodotti dedicati ai cuccioli, come i croccantini per gatti piccoli: questi infatti hanno il giusto bilanciamento nutrizionale in modo da garantire sempre energia ai nostri mici.

In questo periodo è anche importante proporre al nostro gatto piccolo un’alimentazione per quanto possibile varia, soprattutto a livello di gusti: per quanto possa mostrare delle preferenze per un gusto piuttosto che un altro, se lo abituiamo fin da piccolo ai diversi gusti sarà più semplice mantenere un’alimentazione variata anche nell’età adulta e nella vecchiaia.

croccantini per gatti piccoli

L’importanza dell’acqua e dei liquidi per i gatti piccoli

Dopo lo svezzamento, meglio evitare di somministrare latte vaccino ai gattini: infatti l’elevata quantità di zucchero presente in questo alimento crea dei problemi a livello digestivo. Nel caso volessimo continuare a dare latte al gatto esistono degli specifici tipi di latte studiati per i felini.

Il gatto assume una buona parte dei liquidi attraverso i cibi umidi, ma dobbiamo ricordarci di lasciare sempre a disposizione del nostro gattino una ciotola con acqua fresca. Cambiamola ogni giorno oppure scegliamo un modello a fontanella: i gatti hanno gusti molto difficili.

I migliori croccantini per gatti piccoli: ascoltare sempre il consiglio del veterinario

Ovviamente se abbiamo dei dubbi riguardo all’alimentazione del nostro gattino la scelta migliore è quella di rivolgersi al nostro veterinario di fiducia, che saprà sicuramente consigliarci al meglio.

Per quel che riguarda i croccantini, la scelta deve cadere su un prodotto studiato appositamente per i gatti piccoli: ne esistono diversi e sarà facile trovare quello che è più gradito al nostro gatto.

Croccantini per gatti piccoli: Natural Trainer per gattini da 1 a 6 mesi

I croccantini Natural Trainer per gatti piccoli sono disponibili nelle varietà pollo (e tacchino) e salmone: si tratta di croccantini studiati appositamente per i cuccioli, ed è possibile inserirli nell’alimentazione dei gattini a partire dal primo mese di vita, come integrazione al latte materno.

I croccantini Natural Trainer sono ricchi di diverse sostanze che aiutano il corretto sviluppo dei gatti piccoli: il mirtillo rosso, che provvede a mantenere in salute le vie urinarie, e i nucleotidi estratti dal lievito, che rendono più efficiente il sistema immunitario, proteggendo il gattino da infezioni e virus.

La consistenza di questi croccantini è perfetta anche per i gatti più piccoli: se necessario, per favorire l’assunzione, è anche possibile mescolarli con una piccola quantità di acqua.

Croccantini per gatti piccoli: Alleva Equilibrium Chicken Kitten

I croccantini Alleva Equilibrium Chicken Kitten sono realizzati utilizzando alimenti di altissima qualità, in modo da garantire la migliore nutrizione possibile per i gatti piccoli. In particolare, oltre alla carne di pollo scelta per la sua alta digeribilità, questi croccantini contengono tutta una serie di fitonutrienti.

Infatti, grazie al mirtillo rosso, alla carota e alla mela, i croccantini Alleva Equilibrium forniscono un importante apporto di vitamine, in maniera del tutto naturale. La presenza di taurina e l-carnitina permette inoltre di preservare la salute delle articolazioni dei piccoli felini.

Inoltre questi croccantini sono preparati attraverso un procedimento di cottura al vapore, che permette una maggiore digeribilità e assimilabilità delle sostanze utili per la buona salute del gatto.

I croccantini per gatti piccoli Alleva Equilibrium sono adatti per gattini dallo svezzamento fino ai 12 mesi di vita.

Croccantini per gatti piccoli: Eukanuba Kitten Healthy Start

I croccantini Eukanuba Kitten Healthy Start sono studiati e realizzati per dare il giusto apporto di energia e soprattutto di proteine animali necessari per la crescita dei gattini. Infatti questi croccantini un apporto molto elevato di proteine di origine animale, che è molto importante perché il gattino sviluppi muscolo durante la crescita e non grasso in eccesso.

Oltre alle proteine animali i croccantini Eukanuba Kitten Healthy Start, a base di pollo, contengono acidi grassi Omega 6 e Omega 3, che sono indispensabili per la salute e la bellezza della cute e del pelo del gatto.

Particolarmente digeribili grazie anche all’aggiunta di prebiotici e fibre, i croccantini Eukanuba per gatti piccoli sono adatti dal compimento del primo mese di età del gattino fino ai 12 mesi: grazie alla loro composizione possono essere inseriti nell’alimentazione di razze di gatti con particolari necessità nutrizionali, come il Maine Coon.

Croccantini per gatti piccoli: Purina Pro Plan Original Kitten

I croccantini Purina Pro Plan Original Kitten per gatti da 1 a 12 mesi di età contengono delle specifiche combinazioni di ingredienti, studiate per garantire la salute del gatto nei primi mesi di vita e negli anni che seguono. Il prodotto è a base di pollo, scelto per il suo contenuto di proteine ad alto valore nutritivo.

Inoltre i croccantini Purina Pro Plan Original Kitten contengono tutta una serie di nutrienti indispensabili nella dieta di un gattino: fra questi le vitamine C, D e DHA e il colostro, oltre a lieviti, per garantire la buona salute dell’apparato digerente, e olio di pesce, che permette di mantenere il pelo del gatto lucido e folto.

cucce per gatti da esterno riscaldate
Cucce per Gatti da Esterno Riscaldate: Come Tenere Micio al Caldo

Le cucce per gatti da esterno riscaldate possono offrire un rifugio confortevole nelle giornate più …

come allontanare i gatti
Come Allontanare i Gatti Senza Fargli Male. Metodi Sicuri

Scopriamo alcuni trucchi e repellenti che possono allontanare senza danni i gatti dai giardini o cor…

trucchi per far mangiare il gatto
Trucchi per far mangiare il gatto: come stimolare l’appetito del nostro micio

Il nostro gatto è inappetente? Può accadere, scopriamo perché e come risolvere il problema Può succe…

perché i gatti mordono e scalciano
Perché i gatti mordono e scalciano? Gioco o aggressività?

Può succedere che il gatto ci sorprenda con morsi oppure scalciando in modo aggressivo con le zampe …

spazzola per gatti
Spazzola Per Gatti. Come Spazzolare il Gatto a Pelo Corto… o Lungo

Quando parliamo di toelettatura del gatto domestico, possiamo stilare una lista di procedure sia est…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.